ISTANZA DI OTTENIMENTO DI ORDINANZA DI DIVIETO DI TRANSITO

gio 23 novembre 2017
a cura della Redazione

ISTANZA PER L'OTTENIMENTO ORDINANZE DI DIVIETO DI TRANSITO ED EVENTUALE SOSTA   

Le imprese, o privati ai quali occorre effettuare lavori od occupazioni suolo per cantieri, depositi o mercati, od altri tipi di attività o manifestazioni, devono munirsi di autorizzazione per l'ocucpazione del suolo pubblico con apposita istanza rivolta all'Ufficio Lavori Pubblici ed ove il suolo in oggetto sia una strada percorribile da veicoli per la quale occorre istituire un divieto di transito degli stessi a causa dei lavori, occorre presentare un'ulteriore istanza all'Ufficio di Polizia Locale, per l'ottenimento dell'Ordinanza di divieto di transito ed eventualmente di sosta per rendere esecutiva l'autorizzazione comunale.

 

L'istanza deve riporate gli estremi dell'autorizzazione rilasciata dall'Ufficio Lavori Pubblici ed essere presentata all'Ufficio Protocollo almeno due settimane prima l'inizio lavori o dell'occupazione, allo scopo di garantire le tempistiche tecniche per l'emissione del provvedimento e la pubblicizzazione dello stesso almeno 48 ore prima il divieto impartito qualora il provvedimento preveda anche il divieto di sota (ai sensi dell'art. 6 c. 4 lett. f) C.d.S.) che, quest'ultimo, avverrà a carico dell'istante.

Anche in caso di sola istanza di divieto di transito, è bene pubblicizzare il divieto 48 ore prima dello stesso.

l'impresa o privato istante dovrà garantire un percorso alternativo per i veicoli e comunque consentire il passaggio dei veicoli di soccorso e polizia

 

MODULISTICA

ISTANZA PER L'OTTENIMENTO DI ORDINANZA DI DIVIETO DI TRANSITO