Assegno di maternità

gio 23 novembre 2017
a cura della Redazione

In cosa consiste?

Consiste in un assegno a favore di donne, in nucleo o sole, per ogni figlio naturale, minore ricevuto in adozione e/o in affidamento preadottivo. L’assegno può avere un importo complessivo pari ad euro 1.545,55 in caso di madre non lavoratrice.

A chi si rivolge?

L’assegno può essere richiesto dalle mamme residenti, cittadine italiane,  comunitarie o in possesso di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno.

Come si accede?

La domanda deve essere al proprio Comune di residenza entro sei mesi dalla data del parto, o dall’effettivo ingresso in famiglia, in caso di adozione o affidamento. Alla domanda deve essere allegata l’attestazione I.S.E.E. . Per maggiori informazioni tel. 010 9360103 / fax  010 936157

Domanda per Assegno di Maternità